fbpx

Infissi in PVC: la guida completa sulla manutenzione

Hai appena installato i tuoi infissi in PVC o stai pensando di sceglierli come serramenti per la tua casa?

In questo articolo, oggi, vi forniremo una dettagliata guida passo-passo su come prendersi cura dei tuoi infissi in PVC, mantenendoli in condizioni ottimali nel corso degli anni.

INDICE:

>> Perché fare la manutenzione degli infissi 

>> Pulizia periodica

>> Lubrificazione delle cerniere e delle chiusure

>> Rimozione di macchie e residui difficili

>> Conclusioni

Perché è importante la manutenzione degli infissi in PVC 

Gli infissi in PVC sono noti per la loro resistenza e durabilità, ma una corretta manutenzione è essenziale per preservare le loro prestazioni nel tempo. Una manutenzione regolare non solo prolungherà la vita degli infissi, ma contribuirà anche a mantenere l’efficienza energetica e l’aspetto estetico.

Pulizia Periodica

La pulizia regolare degli infissi in PVC è fondamentale per rimuovere lo sporco, la polvere e i residui che possono accumularsi nel corso del tempo. 

Ecco cosa fare:

  1. Preparare una soluzione di acqua tiepida e sapone neutro.
  2. Utilizzare un panno morbido o una spugna per pulire delicatamente il PVC, evitando abrasioni.
  3. Risciacquare con acqua pulita per rimuovere il sapone.
  4. Asciugare con un panno asciutto e morbido.

Lubrificazione delle Cerniere e delle Chiusure

Le cerniere e le chiusure degli infissi in PVC richiedono lubrificazione periodica per garantire un’apertura e chiusura scorrevole. Ecco come procedere:

  1. Utilizzare un lubrificante a base di silicone.
  2. Applicare una piccola quantità di lubrificante sulle cerniere e sulle chiusure.
  3. Azionare le cerniere e le chiusure più volte per distribuire uniformemente il lubrificante.

Controllo delle Guarnizioni

Le guarnizioni degli infissi in PVC svolgono un ruolo cruciale nell’isolamento termico e acustico, ecco perché un accurato e periodo controllo delle guarnizioni è necessario per assicurarsi che siano intatte e ben sigillate. 

Se notate danni o segni di usura, è consigliabile sostituire le guarnizioni.

Evitare urti e danni

Gli infissi in PVC sono materiali robusti e resistenti, ma è importante evitare urti e danni accidentali.

È consigliabile non usare gli infissi come appoggio per oggetti pesanti o come superficie di lavoro.

Ecco alcuni consigli aggiuntivi per le casalinghe:

  • Non pulire gli infissi quando sono esposti al sole.
  • Non utilizzare spugne o panni ruvidi, che potrebbero graffiare la superficie.
  • Non lasciare gli infissi aperti per lunghi periodi, per evitare che si danneggino a causa degli agenti atmosferici.

Conclusioni

Seguendo questa guida alla manutenzione degli infissi in PVC, potrete assicurarvi che i vostri infissi rimangano in condizioni ottimali nel corso degli anni. Una cura attenta e regolare preserverà l’aspetto e le prestazioni dei vostri infissi in PVC, consentendovi di godere di tutti i loro vantaggi a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto